Gruppo di Sesto Calende

Anno di Fondazione 1958

Capigruppo

1958-1988Vanelli Ottavio
1989 a oggiBarbieri Ruggero

Forza al 31dicembre 2019

Soci Alpini11
Soci Aggregati1

Settembre 1958 – Presenti le autorità sestesi e di Varese, viene inaugurato con solenne cerimonia il “Gruppo A.N.A. di Sesto Calende”. Messa celebrata dal cappellano della Julia, don Carraro, con la partecipazione del coro “Stella Alpina” di Mezzana. Discorso delle autorità e del presidente della Sezione di Varese dott. Sorbaro Sindaci. Benedizione del gagliardetto offerto dalla madrina signora Stuani e corteo accompagnato dal Corpo Musicale locale “G. Colombo” diretto dal maestro M. Scarton. Moltissima folla di cittadini ed Alpini. La prima assemblea eleggerà a capogruppo l’alpino Ottavio Vanelli e vice Silvio Casale; consiglieri: Omarini, Galli G., Galli U., Tredici, Zanella. Serata conclusa con il concerto del Coro Alpino Sestese diretto dal maestro Celestino Zonca.

Ottavio Vanelli rimane capogruppo sino al 1992.

In questi anni va segnalato l’attestato di merito rilasciato nel 1960 dalla Sezione di Varese ed il diploma d’onore del 1976 – Cantiere di Cavazzo Carnico – in occasione dei lavori di ricostruzione dopo il tragico terremoto del Friuli.

Inutile elencare altri interventi minori anche sul terreno comunale quali incendi, bonifiche, alluvioni (1993-2000), sostegni economici ai Padri Missionari sestesi operanti in Africa.

All’inizio del 1990 l’Amministrazione Comunale approva il progetto di erigere il “Monumento dell’Alpino” in frazione di San Giorgio presso la sede CAI. L’esecuzione dell’opera viene affidata al concittadino e scultore Alpino Claudio Merletti che si è offerto con entusiasmo e grande capacità alla progettazione ed esecuzione dell’opera a titolo gratuito, mentre le spese secondarie vengono sostenute da innumerevoli offerte della cittadinanza sestese. La scritta sul monumento non ha commenti: “Non per la gloria, ma per esempio di grande umanità”. Nel giugno del 1991 l’inaugurazione. Presenti molti Gruppi della provincia e del Piemonte e le massime autorità. Messa al campo celebrata da Padre Cerri con la partecipazione del Coro Alpino Sestese.

Nel 1992 viene eletto capogruppo l’alpino Ruggero Barbieri, vice capogruppo Mainetti, segretario Occhetta. In questi anni molti “veci” ci hanno lasciato e purtroppo non si è riusciti a recuperare nuovi iscritti per mantenere giovane il Gruppo.

Scroll to Top