Gruppo di Monvalle

Anno di Fondazione 1930

Anno di Rifondazione 2005

Capigruppo

1930-1932 Pasqua Giuseppe
1933-1936 Parnisari Giuseppe
1937 Piatti Riccardo
1938 Papini Davide
2005-2015 Pasotto Roberto
2015 ad oggi Vedani Andrea

Forza al 31 dicembre 2019

Soci Alpini 31
Soci Aggregati 20

Quasi inesistenti le notizie su un preesistente gruppo Alpini a Monvalle.

In un rigo su L’Alpino dell’epoca, se ne evidenzia la presenza già al 15 marzo 1930, in forza alla Sezione di Luino, a capo gruppo Pasqua Giuseppe, Alpini iscritti n. 19. Dal 1938 in poi non risultano ulteriori tracce.

Il Gruppo Alpini di Monvalle viene rifondato il 7 ottobre 2005 con deliberazione all’unanimità di 28 Penne Nere e 11 deleghe, presenti in Assemblea.

I Promotori avevano ricercato ed avvicinato i possibili Soci con un passa parola, informandosi tramite amici e conoscenti su chi avesse prestato il servizio di leva negli Alpini. Il favorevole risultato di questa capillare ed amichevole ricerca ha premiato e convinto il gruppo promotore a continuare nell’indagine intrapresa.

Successivamente, in data 14 gennaio 2006, presente il sindaco di Monvalle Silvio Riva, nostro socio aggregato, si è tenuta la prima Assemblea del Gruppo, diretta dal Presidente della Sezione di Varese Francesco Bertolasi, ospite graditissimo il Consigliere nazionale Silvio Botter. Entrambi hanno espresso il loro plauso ed incoraggiamento portando anche il saluto del Presidente Nazionale Corrado Perona; inoltre, con preziosi consigli, ci hanno rafforzato nella volontà di continuare nel lavoro per aggregare sempre nuovi iscritti ricordando con trasporto i Valori della tradizione delle Truppe di Montagna e dell’Associazione Nazionale Alpini.

I grandi Valori del Corpo degli alpini, che il gruppo vorrebbe trasparissero dalle proprie iniziative tra i quali l’Amore per la Patria e il Tricolore, la Solidarietà, lo Spirito di sacrificio, la Famiglia, il Senso del dovere, l’Amicizia.

Tra le autorità anche il capo gruppo di Caravate Armando Cadario, rappresentante la Zona 7 nel Consiglio sezionale, al quale siamo riconoscenti per l’amicizia, i suggerimenti e la vicinanza dimostrataci.

Dalle votazioni è risultato eletto capo gruppo Virgilio Roberto Pasotto e consiglieri Silvio Cattalani, Roberto De Camilli, Gianni Ghiringhelli (alfiere), Sergio Grossi, Andrea Monella, Alessio Pigozzo (vice capo gruppo), Corrado Porrinis, Vittorio Sandrini, Paolo Spreafico (segretario), Andrea Vedani.

Dalla Rifondazione il Gruppo:

 Partecipa alle Adunate Nazionali e ai Raduni di Raggruppamento.

Ha presenziato alle cerimonie solenni al Pasubio e al Contrin e a moltissime manifestazioni Intersezionali, Sezionali e dei Gruppi.

Organizza la propria Festa Annuale, contribuisce alle iniziative della Zona, partecipa alle attività sportive della Sezione.

Si presta per attività utili in ambito comunale, organizza conferenze storiche e proiezioni riguardanti l’ambiente alpino e la cultura delle popolazioni di montagna.

In una toccante cerimonia ha consegnato, a nome dell’Associazione Nazionale Alpini, il “Tricolore” agli alunni della Scuola Primaria.

Collabora con le Associazioni del paese e si dedica a interventi di volontariato in favore di Enti che operano in soccorso dei bisognosi.

Scroll to Top