Gruppo di Bolladello

Anno di Fondazione 2011

Capigruppo

LucianoSaccuman

Forza al 31 dicembre /2019

Soci Alpini13
Soci Aggregati8

Il Gruppo Alpini di Bolladello viene fondato nel 2011 da due Alpini bolladellesi, Martino Giacomello e Graziano Dal Zovo, che insieme ad altri Alpini del paese vanno alla ricerca e raccolgono “alpini dormienti”. Tra questi Alpini dormienti viene scelto il Capogruppo, l’Artigliere da Montagna Luciano Saccuman

Viene portata avanti fin da subito l’idea di una sede nel parco di via S. Giovanni Bosco, e viene ben accolta dalla Amministrazione Comunale, che si impegna alla realizzazione di una piccola costruzione da adibire a servizio del parco e posto di incontro per gli Alpini del Gruppo.
Con la collaborazione tra Gruppo e Amministrazione questa idea sarà concretizzata ad aprile 2018 con l’inaugurazione.

Nel frattempo il Gruppo si è assunto il compito di tenere in ordine e provvedere alla manutenzione ordinaria del parchetto e dei servizi costruiti all’interno della casetta, e vigila sulla corretta fruizione del parco da parte di giovani e famiglie, che sono tornate in gran numero a frequentarlo.

Proprio per dare un segno di ciò il Gruppo tutti gli anni, in prossimità delle festività natalizie, organizza presso il parco la festa “vigilia alla baita” dove invita i bambini e ragazzi delle scuole e le loro famiglie per passare insieme un pomeriggio con il Babbo Natale Alpino e la sua Renna che portano loro dei regalini.

Il Gruppo si è dato fin da subito come principale obbiettivo la collaborazione con asili, oratorio e scuole del territorio per le quali si impegna, nelle possibilità disponibili, a fornire aiuto e lavoro per eventi e manifestazioni.

Tra gli altri impegni, particolarmente sentita è la Giornata della colletta alimentare che porta gli Alpini del Gruppo ad assistere i volontari nei tre supermercati del paese.

Scroll to Top