Informazioni adunata

Gruppo Alpini Caronno Varesino

Alpini n. 24 - aggregati n. 11

untitled 6 

Era il Settembre del 1978 quando un gruppo di Alpini si radunò per discutere sulla possibilità di fondare a Caronno Varesino il “Gruppo Alpini” e, seguendo i consigli della sezione di Varese, si arrivò alla fatidica data del 23 Maggio 1979, quando si svolse la prima sfi lata dalla sede, allora situata in Via Macchi, fi no alla Chiesa Parrocchiale.

Il parroco di allora, Don Carlo Orsini uffi ciò la S.Messa e benedisse il gagliardetto del Gruppo. E’ stata una cerimonia toccante alla presenza del presidente della Sezione di Varese, della madrina, di diversi Alpini reduci della I e II Guerra Mondiale, che rivivevano nel loro cuore i momenti drammatici ed eroici della loro vita, oltre agli Alpini fondatori del gruppo di Caronno Varesino. Iniziava così la vita del gruppo, costantemente arricchito dall’iscrizione di altri Alpini che hanno permesso la realizzazione della prima “Festa nel Bosco” nello stesso anno di fondazione. Con la proverbiale caparbietà alpina e l’aiuto di molti simpatizzanti furono superate le diffi coltà per allestire l’area destinata alla manifestazione, così la festa riscosse molto successo con grande partecipazione di gente del paese e non. Da quel lontano 1979 la “Festa nel Bosco” si è sempre svolta ad eccezione di un anno durante il quale abbiamo costruito un apposito chiosco nell’area comunale assegnata alle feste popolari, Il nostro gruppo non é caratterizzato da grande numero di iscritti ma dall’affi atamento che regna tra le persone, tanto che in tre anni di duro lavoro abbiamo realizzato non solo il chiosco per le feste ma abbiamo ristrutturato anche dei locali messi a disposizione di un nostro socio da adibire a sede. untitled 7Scorrendo le foto di archivio si rivivono i momenti di allegria del gruppo nelle adunate, nelle “Pasque Alpine” di zona, nelle nostre feste annuali nel bosco (attualmente chiamata festa della Solidarietà Alpina in collaborazione con l’associazione Aiutiamoli a Vivere), nelle feste sotto l’Albero, a Natale in piazza durante le quali si stabilisce un caloroso scambio di simpatie con tutta la popolazione. Nel corso di questi anni abbiamo affiancato l’Associazione combattenti e Reduci durante le manifestazioni annuali come il 4 novembre,abbiamo inoltre avuto in consegna il labaro dei Dispersi in Russia per non dimenticare coloro che non hanno più fatto ritorno in Patria. Nello scorrere le foto purtroppo si rivivono anche momenti di lutto, per la perdita di Alpini che sono andati avanti nel Paradiso di Cantore, e si rivedono visi che lo scorrere di questi 29 anni ha invecchiato, nell’aspetto ma non nell’animo; ma anche nuove facce, di giovani Alpini e amici degli Alpini, che contribuiscono a mantenere vivo e saldo il gruppo, partecipando fattivamente alle varie attività e costituiscono la continuità del nostro gruppo nell’ambito dell’Associazione Nazionale Alpini.

Da dove provengono i visitatori del sito dell'Associazione Nazionale Alpini - Sezione di Varese? EccoVi la mappa in tempo reale ed in continuo incremento!. I bollini rossi segnalano le zone di accesso. Buona navigazione!

© Associazione Nazionale Alpini - Sezione di Varese - varese@ana.it - TEL / FAX. 0332 242 438.notizie sul lavoro